Scanner memoria avanzato

Lo Scanner memoria avanzato lavora congiuntamente all'Exploit Blocker per rafforzare il livello di protezione contro malware concepiti allo scopo di eludere il rilevamento dei prodotti antimalware mediante l'utilizzo di pratiche di offuscazione e/o crittografia. Qualora i metodi di emulazione o di euristica ordinari non siano in grado di rilevare una minaccia, lo Scanner memoria avanzato identifica il comportamento sospetto ed effettua un controllo delle minacce presenti nella memoria del sistema. Questa soluzione si rivela efficace persino contro i malware che utilizzano pratiche di offuscamento ottimizzate.

Diversamente dall'Exploit Blocker, lo Scanner memoria avanzato rappresenta un metodo post-esecuzione. Ciò implica un rischio di esecuzione di attività dannose prima del rilevamento di una minaccia. Tuttavia, qualora le varie tecniche di rilevamento disponibili non si rivelino efficaci, questo sistema offre un livello aggiuntivo di sicurezza.