Quarantena

Questa sezione mostra tutti i file in quarantena sui dispositivi client. I file devono essere messi in quarantena se non è possibile pulirli, se non è sicuro o consigliabile eliminarli o se vengono erroneamente rilevati come minacce da un prodotto ESET.

admin-quarantine

È possibile Eliminare il file in quarantena o Ripristinarlo nel percorso precedente. È possibile utilizzare Ripristina con esclusione per impedire al file di essere segnalato nuovamente dal prodotto ESET.

È possibile utilizzare vari filtri per filtrare l'elenco dei file in quarantena.

Esistono due modi per accedere alla Quarantena:

1. Altro > Quarantena.

2. Dettagli computer > Minacce e quarantena > Scheda quarantena.

Facendo clic su un elemento nella sezione Quarantena, si aprirà il menu Gestione quarantena.

details_default Mostra dettagli: consente di visualizzare il dispositivo di origine, il nome e il tipo di minaccia, il nome dell'oggetto con il percorso completo del file, l'hash, la dimensione, ecc.

icon_computer Computer: apre la sezione Computer con i dispositivi filtrati connessi al file in quarantena.

delete_default Elimina: rimuove il file dalla quarantena e il dispositivo interessato.

restart_default Ripristina: ripristina il file nel percorso originario.

restart_default Ripristina ed escludi: ripristina il file nel percorso originario e lo esclude dal controllo.

upload_default Carica: apre l'attività Carica file in quarantena.

validation-status-icon-warning IMPORTANTE

La funzione Carica è consigliata solo per utenti avanzati. Se si desidera analizzare in modo più approfondito il file in quarantena, è possibile Caricarlo in una directory condivisa.

Aggiungi filtro e preimpostazioni filtro

Per aggiungere criteri di filtraggio, fare clic su Aggiungi filtro e selezionare uno o più elementi dall’elenco. Inserire una o più stringhe di ricerca nei campi del filtro. I filtri attivi sono evidenziati in blu.

I filtri possono essere salvati sul profilo utente in modo da poterli riutilizzare in futuro. In Preimpostazioni sono disponibili le seguenti opzioni:

Set di filtri: filtri salvati dall’utente. Fare clic su un filtro per applicarlo. Il filtro applicato è indicato con un segno di spunta apply_default. Selezionare Includi colonne visibili, ordinamento e numero di pagine per salvare questi parametri sulla preimpostazione.

add_new_defaultSalva set di filtri: consente di salvare la configurazione corrente dei filtri come una nuova preimpostazione. Dopo aver salvato la preimpostazione, non è possibile modificarvi la configurazione dei filtri.

edit_defaultGestisci set di filtri: consente di rimuovere o rinominare le preimpostazioni esistenti. Fare clic su Salva per applicare i cambiamenti alle preimpostazioni.

Cancella valori filtri: selezionare per rimuovere solo i valori correnti dai filtri selezionati. Le preimpostazioni salvate rimarranno invariate.

Rimuovi filtri: selezionare per rimuovere i filtri selezionati. Le preimpostazioni salvate rimarranno invariate.

Rimuovi filtri inutilizzati: consente di rimuovere i campi dei filtri che non contengono valori.