Certificati del computer

Se sul sistema dell'utente è presente un'Autorità di certificazione, è necessario creare un certificato del computer per i singoli componenti di ESET Security Management Center. Ciascun componente (agente ESET Management e server ESMC) richiede un certificato specifico.

add_new_default Nuovo

Questa opzione viene utilizzata per creare un nuovo certificato. Questi certificati vengono utilizzati dall'agente ESET Management e dal server ESMC.

add_new_default Certificato APN/DEP

Questa opzione viene utilizzata per creare un nuovo certificato APN/DEP. Questo certificato è utilizzato dall'MDM. Questa azione richiede una licenza valida.

icon_cert_usage Utilizzo certificato

È inoltre possibile individuare i client che utilizzano il certificato ESMC.

edit_default Modifica...

Selezionare questa opzione per modificare un certificato esistente dall'elenco. Le stesse opzioni sono applicabili quando si crea un nuovo certificato.

icon_export Esporta

Questa opzione viene utilizzata per esportare un certificato come file. Questo file è necessario in caso di installazione locale dell'agente ESET Management su un computer o dell'MDM.

icon_export Esporta come Base 64

Questa opzione viene utilizzata per esportare un certificato come file .txt.

icon_undo_default Revoca

Se non si desidera più utilizzare un certificato, selezionare Revoca. Questa opzione invalida il certificato definitivamente e il certificato viene inserito nella blacklist. Le informazioni sono inviate agli agenti ESET Management durante il collegamento successivo. I certificati revocati non saranno accettati da ESET Security Management Center.

validation-status-icon-warning IMPORTANTE

Assicurarsi che non siano rimasti agenti ESET Management (o altri componenti) che utilizzano il certificato prima di eseguire l'azione di revoca. Una volta revocato il certificato, i componenti non saranno in grado di effettuare la connessione al server ESMC. Reinstallare i componenti usando un certificato valido per ripristinare la funzionalità.

move_default Gruppo di accesso

È possibile spostare un certificato o un'autorità in un altro gruppo, dove sarà disponibile per gli utenti con diritti sufficienti per il gruppo in questione. Per trovare facilmente il gruppo Home di un certificato, selezionare il certificato e fare clic su move_default Gruppo di accesso nel menu a discesa. Il gruppo Home del certificato compare nella prima riga del menu a comparsa (ad esempio, /Tutti/San Diego.  Per ulteriori informazioni sulla condivisione dei certificati, visualizzare l'esempio di scenario fornito).

validation-status-icon-warning IMPORTANTE

L'utente potrà visualizzare esclusivamente i certificati posizionati nel Gruppo Home (presupponendo che sia in possesso dell'autorizzazione di Lettura per i certificati). I certificati creati durante l'installazione di ESMC sono posizionati nel gruppo Tutti al quale avranno accesso solo gli amministratori.

Mostra revocati: mostra tutti i certificati revocati.

Certificato dell’agente per l’installazione assistita dal server: questo certificato viene generato durante l'installazione del server selezionando l'opzione Genera certificati.

Filtro gruppo di accesso

Il pulsante Filtro gruppo di accesso consente agli utenti di selezionare un gruppo statico e di filtrare gli oggetti visualizzati in base al gruppo di appartenenza.

access_group

Aggiungi filtro e preimpostazioni filtro

Per aggiungere criteri di filtraggio, fare clic su Aggiungi filtro e selezionare uno o più elementi dall’elenco. Inserire una o più stringhe di ricerca nei campi del filtro. I filtri attivi sono evidenziati in blu.

I filtri possono essere salvati sul profilo utente in modo da poterli riutilizzare in futuro. In Preimpostazioni sono disponibili le seguenti opzioni:

Set di filtri: filtri salvati dall’utente. Fare clic su un filtro per applicarlo. Il filtro applicato è indicato con un segno di spunta apply_default. Selezionare Includi colonne visibili, ordinamento e numero di pagine per salvare questi parametri sulla preimpostazione.

add_new_defaultSalva set di filtri: consente di salvare la configurazione corrente dei filtri come una nuova preimpostazione. Dopo aver salvato la preimpostazione, non è possibile modificarvi la configurazione dei filtri.

edit_defaultGestisci set di filtri: consente di rimuovere o rinominare le preimpostazioni esistenti. Fare clic su Salva per applicare i cambiamenti alle preimpostazioni.

Cancella valori filtri: selezionare per rimuovere solo i valori correnti dai filtri selezionati. Le preimpostazioni salvate rimarranno invariate.

Rimuovi filtri: selezionare per rimuovere i filtri selezionati. Le preimpostazioni salvate rimarranno invariate.

Rimuovi filtri inutilizzati: consente di rimuovere i campi dei filtri che non contengono valori.