Autorità di certificazione

Le autorità di certificazione sono specificate e gestite nella sezione Autorità di certificazione. Se si utilizzano molteplici autorità di certificazione, è possibile applicare un filtro per ordinarle.

details_hoverNOTA

Per accedere alle autorità di certificazione e ai certificati vengono utilizzate le stesse autorizzazioni della funzione Certificati. I certificati e le autorità creati durante l'installazione e quelli creati successivamente dall'amministratore sono contenuti nel gruppo statico Tutti. Per ulteriori informazioni sui diritti di accesso, consultare l'elenco di autorizzazioni.

Azioni > add_new_defaultNuova: consente di creare una nuova autorità di certificazione

Azioni > delete_default Elimina: consente di eliminare l'autorità di certificazione selezionata

Azioni > import_default Importa chiave pubblica

Azioni > export_default Esporta chiave pubblica

Azioni > move_default Gruppo di accesso: è possibile spostare un'autorità di certificazione in un altro gruppo che potrà in tal modo essere utilizzata da utenti con diritti sufficienti per il gruppo in questione.

Filtro gruppo di accesso

Il pulsante Filtro gruppo di accesso consente agli utenti di selezionare un gruppo statico e di filtrare gli oggetti visualizzati in base al gruppo di appartenenza.

access_group

Aggiungi filtro e preimpostazioni filtro

Per aggiungere criteri di filtraggio, fare clic su Aggiungi filtro e selezionare uno o più elementi dall’elenco. Inserire una o più stringhe di ricerca nei campi del filtro. I filtri attivi sono evidenziati in blu.

I filtri possono essere salvati sul profilo utente in modo da poterli riutilizzare in futuro. In Preimpostazioni sono disponibili le seguenti opzioni:

Set di filtri: filtri salvati dall’utente. Fare clic su un filtro per applicarlo. Il filtro applicato è indicato con un segno di spunta apply_default. Selezionare Includi colonne visibili, ordinamento e numero di pagine per salvare questi parametri sulla preimpostazione.

add_new_defaultSalva set di filtri: consente di salvare la configurazione corrente dei filtri come una nuova preimpostazione. Dopo aver salvato la preimpostazione, non è possibile modificarvi la configurazione dei filtri.

edit_defaultGestisci set di filtri: consente di rimuovere o rinominare le preimpostazioni esistenti. Fare clic su Salva per applicare i cambiamenti alle preimpostazioni.

Cancella valori filtri: selezionare per rimuovere solo i valori correnti dai filtri selezionati. Le preimpostazioni salvate rimarranno invariate.

Rimuovi filtri: selezionare per rimuovere i filtri selezionati. Le preimpostazioni salvate rimarranno invariate.

Rimuovi filtri inutilizzati: consente di rimuovere i campi dei filtri che non contengono valori.

light-bulbESEMPIO: Come fare per suddividere gli accessi ai certificati e alle autorità

Se l'amministratore desidera impedire all'utente John di accedere alle autorità di certificazione ESMC, ma consentirgli di utilizzare i certificati, dovrà seguire la procedura sottostante:

1.Creare un nuovo gruppo statico chiamato Certificati.

2.Creare un nuovo set di autorizzazioni.

a.Denominare questo set di autorizzazioni Autorizzazioni per i certificati.

b.Aggiungere un gruppo denominato Certificati nella sezione Gruppi statici.

c.Nella sezione Funzionalità, selezionare Scrittura per i Certificati.

d.Nella sezione Utenti, fare clic su icon_expand Utenti nativi e selezionare John.

e.Fare clic su Fine per salvare il set di autorizzazioni.

3.Spostare i certificati dal gruppo Tutti al gruppo Certificati appena creato:

a.Accedere ad Altro > Certificati del computer.

b.Selezionare le caselle di controllo checkbox_ok accanto ai certificati che si desidera spostare.

c.Fare clic su Azioni > move_default Gruppo di accesso, selezionare il gruppo Certificati e fare clic su OK.

A questo punto John potrà modificare e utilizzare i certificati spostati. Tuttavia, le autorità di certificazione sono archiviate in un punto sicuro fuori dalla portata dell'utente. John non potrà nemmeno utilizzare le autorità esistenti (dal gruppo Tutti) per la firma dei certificati.