Reti connesse

Consente di visualizzare le reti alle quali si connettono le schede di rete. L’opzione Reti connesse è disponibile nel menu principale in Configurazione > Protezione di rete. Dopo aver fatto clic sul collegamento sotto il nome della rete, all’utente verrà richiesto di selezionare un tipo di protezione per la rete connessa.

Nella finestra Configura protezione di rete è possibile selezionare due modalità di protezione di rete:

: per la rete attendibile (rete domestica o aziendale). Il computer e i file condivisi archiviati sul computer sono visibili agli altri utenti della rete e le risorse di sistema risultano accessibili. Si consiglia di utilizzare questa impostazione in caso di accesso a una rete locale protetta.

No: per la rete non attendibile (rete pubblica). I file e le cartelle sul sistema in uso non sono condivisi con o visibili ad altri utenti sulla rete e la condivisione delle risorse di sistema è disattivata. Si consiglia di utilizzare questa impostazione in caso di accesso alle reti wireless.

Fare clic sull’icona a forma di ingranaggio GEAR accanto a una rete per scegliere tra le seguenti opzioni (per le reti non attendibili, è disponibile solo l’opzione Modifica rete):

Modifica rete: consente di aprire l’Editor di rete.

Controlla rete con Network Inspector: consente di aprire Network Inspector per eseguire un controllo di rete.

Contrassegna come “La mia rete”: consente di aggiungere il contrassegno “La mia rete” alla rete in uso. Questo contrassegno sarà visualizzato accanto alla rete nell’intera istanza di ESET Internet Security per una migliore identificazione della stessa e per ottenere una panoramica più completa della protezione.

Rimuovi il contrassegno “La mia rete”: consente di rimuovere il contrassegno “La mia rete”. Disponibile solo se la rete è già contrassegnata.

Per visualizzare ciascuna scheda di rete insieme al relativo profilo firewall assegnato e l’area attendibile, fare clic su Schede di rete. Per ulteriori informazioni, consultare il paragrafo Schede di rete.