Aggiunta o modifica delle regole del firewall

La modifica è necessaria ogni volta che i parametri monitorati vengono cambiati. In caso di applicazione di modifiche che impediscono a una regola di soddisfare le condizioni e di applicare l'azione specificata, la connessione specifica potrebbe essere rifiutata. Ciò potrebbe comportare problemi di funzionamento dell'applicazione sulla quale è stata applicata una regola. Un esempio è la modifica di un indirizzo di rete o di un numero di porta per il lato remoto.


note

Istruzioni illustrate

I seguenti articoli della Knowledge Base ESET potrebbero essere disponibili solo in inglese:

Aprire o chiudere (consentire o negare) una porta specifica sul firewall ESET

Creare una regola firewall dai file di rapporto in ESET Internet Security

La parte superiore della finestra contiene tre schede:

Generale: specificare il nome della regola, la direzione della connessione, l'azione (Consenti, Nega, Chiedi), il protocollo e il profilo al quale verrà applicata la regola.

Locale: in questa scheda sono visualizzate informazioni sul lato locale della connessione, compreso il numero della porta locale o l'intervallo di porte e il nome dell'applicazione coinvolta nella comunicazione. Consente inoltre di aggiungere un'area predefinita o creata con un intervallo di indirizzi IP qui facendo clic su Aggiungi.

Remoto: questa scheda contiene informazioni sulla porta remota (intervallo porte). Consente di definire un elenco di indirizzi IP remoti o aree per una specifica regola. È possibile inoltre aggiungere un'area predefinita o creata con un intervallo di indirizzi IP qui facendo clic su Aggiungi.

Quando si crea una nuova regola, è necessario immettere il relativo nome nel campo Nome. Selezionare la direzione di applicazione della regola dal menu a discesa Direzione e l'azione da eseguire nel momento in cui una comunicazione è conforme alla regola dal menu a discesa Azione.

Protocollo indica il protocollo di trasferimento utilizzato per la regola. Selezionare il protocollo da utilizzare per una data regola dal menu a discesa.

Codice/tipo di ICMP rappresenta un messaggio ICMP identificato da un numero (ad esempio, 0 rappresenta "risposta Echo").

Per impostazione predefinita, tutte le regole vengono attivate per Qualsiasi profilo. In alternativa, selezionare un profilo firewall personalizzato utilizzando il menu a discesa Profilo.

Se si attiva Livello registrazione, l'attività correlata alla regola verrà memorizzata in un registro. Invia una notifica all’utente: consente di visualizzare una notifica quando la regola viene applicata.

DIALOG_EPFW_RULE_CREATE_GENERAL


example

Viene creata una nuova regola per consentire all’applicazione del browser Web Firefox di accedere a Internet/ai siti Web delle reti locali. In questo esempio, è necessario eseguire la configurazione degli elementi specificati di seguito:

1.Nella scheda Generale, attivare le comunicazioni in uscita mediante il protocollo TCP e UDP.

2.Fare clic sulla scheda Locale.

3.Selezionare il percorso del file del browser Web utilizzato facendo clic su ... (ad esempio, C:\Program Files\Firefox\Firefox.exe). NON immettere il nome dell'applicazione.

4.Nella scheda Remota, attivare i numeri di porta 80 e 443 se si desidera consentire una navigazione Internet standard.


note

Tenere presente che la modifica delle regole predefinite è soggetta ad alcune limitazioni.