Profili

La Gestione profili viene utilizzata in due modi all'interno di ESET NOD32 Antivirus: nella sezione Controllo computer su richiesta e nella sezione Aggiorna.

Controllo del computer

È possibile salvare i parametri di controllo preferiti per i controlli futuri. È consigliabile creare un profilo di controllo differente (con diverse destinazioni di controllo, metodi di controllo e altri parametri) per ciascun controllo utilizzato abitualmente.

Per creare un nuovo profilo, aprire la finestra Configurazione avanzata (F5) e fare clic su Motore di rilevamento > Controlli malware > Controllo su richiesta > Elenco di profili. Nella finestra Gestione profili è disponibile un menu a discesa Profili selezionati contenente i profili di scansione esistenti e l'opzione per crearne di nuovi. Per ricevere assistenza durante la creazione di un profilo di controllo adatto alle proprie esigenze, consultare la sezione Configurazione parametri motore ThreatSense contenente una descrizione di ciascun parametro di configurazione del controllo.

note

Nota

Si supponga di voler creare il proprio profilo di controllo e che la configurazione Controlla il computer in uso sia appropriata solo in parte, in quanto non si desidera eseguire il controllo di eseguibili compressi o di applicazioni potenzialmente pericolose e si intende applicare l'opzione Massima pulizia. Inserire il nome del nuovo profilo nella finestra Gestione profili e fare clic su Aggiungi. Selezionare il nuovo profilo dal menu a discesa Profilo selezionato, modificare i parametri rimanenti in base alle proprie esigenze e fare clic su OK per salvare il nuovo profilo.

Aggiorna

L'editor dei profili nella sezione Impostazione aggiornamento consente agli utenti di creare nuovi profili di aggiornamento. Creare e utilizzare i profili personalizzati (diversi dal Profilo personale predefinito) solo se il computer utilizza vari metodi di connessione ai server di aggiornamento.

Ad esempio, un computer portatile che si connette normalmente a un server locale (mirror) nella rete locale ma scarica gli aggiornamenti direttamente dai server di aggiornamento ESET durante la disconnessione (trasferta di lavoro) potrebbe utilizzare due profili: il primo per connettersi al server locale e il secondo per connettersi ai server ESET. Dopo aver configurato questi profili, accedere a Strumenti > Pianificazione attività e modificare i parametri delle attività di aggiornamento. Indicare un profilo come principale e l'altro come secondario.

Profilo di aggiornamento: profilo di aggiornamento attualmente utilizzato. Per modificarlo, scegliere un profilo dal menu a discesa.

Elenco di profili: crea nuovi profili di aggiornamento o rimuove quelli esistenti.