Esclusioni processi

La funzione Esclusioni processi consente di escludere i processi delle applicazioni da Protezione file system in tempo reale. Per migliorare la velocità di backup, l'integrità dei processi e la disponibilità dei servizi, durante il backup vengono utilizzate alcune tecniche note perché causano conflitti con la protezione dal malware a livello di file. L'unico modo efficace per evitare entrambe le situazioni è disattivare il software anti-malware. Escludendo processi specifici (ad esempio quelli della soluzione di backup), tutte le operazioni sui file attribuite a tale processo verranno ignorate e considerate sicure, riducendo così al minimo le interferenze con il processo di backup. Si consiglia di prestare attenzione durante la creazione di esclusioni: uno strumento di backup che è stato escluso può accedere a file infetti senza attivare un avviso. Per tale motivo, le autorizzazioni estese sono consentite solo nel modulo di protezione in tempo reale.

note

Nota

Da non confondere con Estensioni file esclusi, Esclusioni HIPS, Esclusioni da rilevamento o Esclusioni da prestazioni.

Le esclusioni dei processi aiutano a ridurre al minimo il rischio di potenziali conflitti e migliorano le prestazioni delle applicazioni escluse, con un effetto positivo sulle prestazioni complessive e sulla stabilità del sistema operativo. L'esclusione di un processo o di un'applicazione è un'esclusione del relativo file eseguibile (.exe).

È possibile aggiungere i file eseguibili nell'elenco dei processi esclusi tramite Configurazione avanzata (F5) > Motore di rilevamento > Protezione file system in tempo reale > Esclusioni processi.

Questa funzione è stata progettata per escludere gli strumenti di backup. L'esclusione dal controllo del processo dello strumento di backup non solo garantisce la stabilità del sistema, ma non influisce sulle prestazioni di backup poiché il backup non viene rallentato durante l'esecuzione.

example

Esempio

Fare clic su Modifica per aprire la finestra di gestione Esclusioni processi, in cui è possibile aggiungere esclusioni e selezionare il file eseguibile (ad esempio, Backup-tool.exe) che verrà escluso dal controllo.
Non appena il file .exe viene aggiunto alle esclusioni, l'attività di questo processo non viene monitorata da ESET NOD32 Antivirus e non viene eseguito alcun controllo su tutte le operazioni sui file eseguite da questo processo.

important

Importante

Se non si utilizza la funzione Sfoglia per selezionare l'eseguibile del processo, è necessario immettere manualmente il percorso completo dell'eseguibile. In caso contrario, l'esclusione non funzionerà correttamente e HIPS potrebbe segnalare errori.

È inoltre possibile modificare i processi esistenti o eliminarli dalle esclusioni.

note

Nota

La protezione accesso Web non tiene conto di questa esclusione, quindi se si esclude il file eseguibile del browser Web, i file scaricati vengono comunque controllati. In questo modo, è ancora possibile rilevare un'infiltrazione. Questo scenario è solo un esempio e non è consigliabile creare esclusioni per i browser Web.