Notifiche e-mail

ESET NOD32 Antivirus invia automaticamente e-mail di notifica nel caso in cui si verifichi un evento con il livello di dettaglio selezionato. Attivare Invia notifica tramite e-mail per attivare le notifiche tramite e-mail.

CONFIG_NOTICE

SMTP server

Server SMTP: server SMTP utilizzato per l’invio di notifiche (ad esempio, per smtp.provider.com:587, la porta predefinita è 25).

note

NOTA

ESET NOD32 Antivirus supporta i server SMTP con crittografia TLS.

Nome utente e password: se il server SMTP richiede l'autenticazione, questi campi devono essere compilati con nome utente e password validi per l'accesso al server SMTP.

Indirizzo del mittente: definire l'indirizzo del mittente che verrà visualizzato nell'intestazione delle e-mail di notifica.

Indirizzi del destinatario: definire gli indirizzi dei destinatari che verranno visualizzati nell'intestazione delle e-mail di notifica. Dal momento che è consentito più di un valore, utilizzare il punto e virgola come separatore.

Abilita TLS: Secure Alert e notifiche che utilizzano la crittografia TLS.

Connessione SMTP di prova: un’e-mail di prova verrà inviata all’indirizzo e-mail del destinatario. È necessario compilare i campi Server SMTP, Nome utente, Password, Indirizzo del mittente e Indirizzi dei destinatari.

Impostazioni e-mail

Dal menu a discesa Livello di dettaglio minimo per le notifiche, è possibile selezionare il livello di dettaglio di partenza delle notifiche da inviare.

Diagnostica: registra le informazioni necessarie ai fini dell'ottimizzazione del programma e di tutti i record indicati in precedenza.

Informativo: registra i messaggi informativi, come gli eventi di rete non standard, compresi quelli relativi agli aggiornamenti riusciti, e tutti i record indicati in precedenza.

Avvisi: registra gli errori critici e i messaggi di avviso (la funzione Anti-Stealth non funziona correttamente o l'aggiornamento non è riuscito).

Errori: verranno registrati errori quali "Protezione del documento non avviata" ed errori critici.

Critico: registra solo gli errori critici (errore che avvia la protezione antivirus o il sistema infetto).

Attiva TLS: attiva l'invio di messaggi di avviso e notifiche supportati dalla crittografia TLS.

Invia ciascuna notifica in un'e-mail separata: attivando questa opzione, il destinatario riceverà una nuova e-mail per ogni singola notifica. Tale operazione potrebbe determinare la ricezione di un numero elevato di messaggi e-mail in un periodo di tempo ridotto.

Intervallo in seguito al quale verranno inviate nuove e-mail di notifica (min.): intervallo in minuti in seguito al quale verranno inviate nuove notifiche all'indirizzo e-mail. Se il valore viene impostato su 0, le notifiche verranno inviate immediatamente.

Formato del messaggio

Le comunicazioni tra il programma e un utente remoto o un amministratore di sistema avvengono tramite e-mail o messaggi LAN (utilizzando il servizio Messenger di Windows). Il formato predefinito dei messaggi e delle notifiche di avviso è adatto alla maggior parte delle situazioni. In alcune circostanze, potrebbe essere necessario modificare il formato dei messaggi di evento.

Formato dei messaggi di evento : formato dei messaggi di evento che vengono visualizzati sui computer remoti.

Formato dei messaggi di avviso per le minacce: i messaggi di avviso e notifica delle minacce presentano un formato predefinito. Si consiglia di non modificare questo formato. Tuttavia, in alcuni casi (ad esempio, se si dispone di un sistema di elaborazione delle e-mail automatizzato) potrebbe essere necessario modificare il formato dei messaggi.

Set di caratteri: applica la codifica dei caratteri ANSI a un messaggio e-mail in base alle impostazioni internazionali di Windows (ad esempio, windows-1250, Unicode (UTF-8), ACSII 7-bit o giapponese (ISO-2022-JP)). Pertanto, "á" verrà modificata in "a" e un simbolo sconosciuto verrà modificato in "?".

Usa codifica Quoted-printable: l'origine del messaggio e-mail verrà codificata in formato Quoted-printable (QP) che utilizza i caratteri ASCII ed è in grado di trasmettere correttamente speciali caratteri nazionali tramite e-mail nel formato a 8 bit (áéíóú).

%TimeStamp%: data e ora dell'evento

%Scanner%: modulo interessato

%ComputerName%: nome del computer in cui si è verificato l'avviso

%ProgramName%: programma che ha generato l'avviso

%InfectedObject%: nome del file, del messaggio, ecc. infetto

%VirusName%: identificazione dell'infezione

%Action% : azione intrapresa sull'infiltrazione

%ErrorDescription%: descrizione di un evento non virale

Le parole chiave %InfectedObject% e %VirusName% vengono utilizzate solo nei messaggi di allarme delle minacce, mentre %ErrorDescription% viene utilizzata solo nei messaggi di evento.